RSS
 

IL BABA’ AL RHUM RICETTA DI LUCA MONTERSINO

11 ott
image_pdfimage_print


Ingredienti:
400 grammi di farina manitoba (400w, è importante trovare un’ottima manitoba altrimenti si avrenno problemi nell’impasto)
400 grammi di uova intere (ovviamente pesate senza guscio)
160 grammi di burro morbido (almeno due ore fuori dal frigo)
40 grammi di zucchero semolato
20 grammi di lievito di birra
8 grammi di sale
aromi a piacere (io ho messo buccia d’arancia)

Procedimento:
Mettere in planetaria la farina, il lievito sbriciolato e lo zucchero, iniziare ad aggiungere le uova un pò per volta, far assorbire bene e versare piano piano le altre, alla fine versare il burro morbido sempre un pò per volta e per ultimo il sale e gli aromi.
Ungersi bene le mani e riempire gli stampi a un pò meno di metà, far lievitare a 28° fino a raggiunre il bordo dello stampo e cuocere a 160° per 20 minuti quelli piccoli , 180° per 30 minuti quelli grandi.
Potete scatenarvi nelle misure e forme che volete:


Una volta cotti si può procedere con la bagna, io uso un rhum creola molto profumato (la ricetta della bagna non è di montersino):

acqua 500 grammi
zucchero semolato 175 grammi
miele d’acacia 40 grammi
cannella 7 grammi
scorza intera d’arancia 10 grammi
scorza intera di limone 5 grammi
rhum 70° Vol. 100 grammi

Portare a bollore l’acqua con lo zucchero e gli aromi, una volta raffreddato (intorno ai 35°) versare il ruhm e immmergere i babà, scolarli a testa in giu per un paio d’ore e riempire/farcire come volete.

 

Share
 
1 Comment

Posted in Dolce

 

Tags:

COMMENTI

Leave a Reply

 

Current ye@r *


due − 2 =

 
  1. Angela

    29 luglio 2012 at 10:24

    Perche’ non la doppia lievitazione? Angela