RSS
 

Posts Tagged ‘BUDDY VALASTRO’

image_pdfimage_print

RED VELVET CUPCAKE DI BUDDY VALASTRO

12 Feb

20140204_213242 (640 x 480)


Ingredienti:
150 grammi di farina 00
60 grammi di burro
80 grammi d zucchero semolato
1 uovo
120 grammi di latticello (mescolare il latte con del succo di limone)
1/2 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cacao amaro
1 cucchiaino di colorante rosso
1/2 cucchiaino di aceto bianco
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento:
Setacciare insieme la farina, il lievito, il cacao e aggiungere il sale.
Con le fruste montare a crema il burro con lo zucchero ed incorporarlo al composto di polveri setacciate aggiungendo anche l’uovo.
Sciogliere il colorante nel latte e succo di limone ed aggiungerli al precedente composto. Io avevo il colorante in gel e ne ho messo meno di mezzo cucchiaino, ma la prossima volta ne metterò di più.
A parte mescolare insieme aceto e bicarbonato ed unirli all’impasto.
Versare il tutto negli stampi rivestiti con i pirottini e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
Quando si saranno raffreddati guarnire a piacere, io ho fatto la crema al burro di Montersino ed ho decorato in occasione di San Valentino con cuori di pasta di zucchero.

il dettaglio

20140204_213321 (640 x 480)

Share
 
No Comments

Posted in Dolce

 

PANCACKES DI BUDDY VALASTRO

04 Set

Una ricetta facile e veloce e sopratutto garantita anche se la versione orignale prevede il latticello che da noi non si trova, io l’ho sostituito con il latte.

Ingredienti:

160 grammi di Farina 00 debole
250 grammi di Latte
1 Cucchiaino di Lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
30 grammi di Burro fuso
1 Uovo
1 Cucchiaio di Zucchero
1 pizzico di sale

Procedimento:
In una ciotola mescolare insieme tutti gli ingredienti secchi (farina, lieviti, zucchero e sale), mescolare l’uovo con il burro fuso e il latte unirli agli ingredienti secchi mescolando in modo uniforme fino a ottenere un composto omogeneo. Scaldare una grande padella antiaderente e sciogliervi un cucchiaio di burro. Quando spumeggia versare 1/4 di tazza della pastella ottenuta e cuocere fino a quando sulla parte superiore cominciano a formarsi delle bolle, circa 3 minuti. Girare il pancake e cuocere fino a doratura, un altro 1 minuto. Ripetere con la pastella rimanente.
Una volta cotti mettere una noce di burro e ricoprire con sciroppo di acero o con qualsiasi cosa a vostro piacere (io ho usato il miele).

Share
 
No Comments

Posted in Dolce

 
image_pdfimage_print